The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Tracciamento Covid, Amsterdam è già al limite: troppi casi, ci concentriamo su focolai

Ad Amsterdam il servizio sanitario locale GGD ridurrà la portata del tracciamento perchè l’incremento di casi-corona è tale, da non consentire allo staff di lavorare su tutti. L’operazione di tracciamento della catena di chi è entrato in contatto con un positivo Covid è molto dispendiosa e l’autorità, semplicemente, non ha staff a sufficienza.

GGD Amsterdam, in consultazione con RIVM, ha deciso di circoscrivere l’indagine accorcinado i colloqui e lavorando, soprattutto, su una scelta ragionata dei casi.

I GGD a livello nazionale stanno raggiungendo i limiti delle loro capacità, dice NOS: 750 pazienti è il numero massimo al giorno e questa capacità sarebbe quasi al limite. Giovedì, 600 persone sono risultate positive al coronavirus.

L’autorità vuole lasciarsi un “buffer” qualora la situazione dovesse acutizzarsi: a regime attuale, facendo rientrare dalle vacanze il personale, è possibile arrivare a 1000 pazienti testati al giorno. Il ministro, tuttavia, ha parlato di una capacità di 1500 persone testabili.

GGD è al lavoro per assumere personale, con l’obiettivo di espandere gli attuali 1.800 posti full-time a 2.300. Tuttavia, la formazione  richiede 3/4 settimane.