NL

NL

Tornano nazisti e svastiche nel giorno della Liberazione in Olanda? No, era una troupe cinematografica

La troupe cinematografica dietro al film “Burgemeestersmoord” ha scelto una cattiva tempistica per girare delle scene che coinvolgevano bandiere naziste sventolanti da un museo e soldati armati nel villaggio di Stevensweert, nel Limburg, durante la Giornata della Liberazione, Bevridingsdag, dice 1Limburg.

I locali non hanno gradito vedere le bandiere naziste e i soldati proprio nel giorno in cui i Paesi Bassi festeggiano la propria liberazione dall’occupazione nazista nella Seconda Guerra Mondiale. Anche se la troupe ha ottenuto i permessi per girare le scene il 5 maggio, molti hanno trovato la scelta della data molto di poco gusto.

Tuttavia, la troupe ha sottolineato che la decisione era stata concordata con il comune e il museo locale e che avevano cercato di rendere chiaro il motivo delle loro riprese a chiunque si avvicinasse. Il film racconta la storia dei sindaci di Someren e Asten durante la Seconda Guerra Mondiale, condannati a morte per essersi rifiutati di far lavorare forzatamente i loro cittadini.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli