I turisti tornano in città e AT5 si chiede se Amsterdam sia, o meno, in grado di gestire un ritorno alla normalità, nel post-Covid. Per evitare che il centro città venga nuovamente invaso, i residenti hanno lanciato una petizione che è già stata firmata da oltre 15.000 persone. Stando al canale tv, molti residenti hanno avuto un assaggio, con il lockdown, di come potrebbe essere la città dei loro sogni.

4 residenti hanno lanciato allora la petizione Amsterdam Has a Choice: propongono di utilizzare questo momento per limitare il numero di turisti che potranno raggiungere la città da ora in poi. Massimo 12 milioni di persone l’anno, rispetto ai 18 milioni del 2019.

La questione è delicata perchè mette residenti ed esercenti, gli uni contro gli altri: i primi vogliono la pace, gli altri devono tornare a fatturare, dopo mesi di stop. Ma i promotori della petizione lo sanno bene. “Consideriamo questa petizione come un’opportunità per ristabilire l’equilibrio in città, con un’industria turistica sana, ma dove anche i residenti continuino a sentirsi a casa“, spiega ad AT5 Jacques Huppes, uno dei promotori dell’iniziativa.