The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Torna a casa Rembrandt! Divisa in Olanda l’opinione pubblica. Spunta l’ipotesi Louvre



Secondo un sondaggio condotto da Maurice de Hond, gli olandesi sarebbero piuttosto divisi in merito all’acquisto dei due “Rembrandt d’oro” da parte del Rijksmuseum di Amsterdam: il 56% degli intervistati, infatti, non è convinto sull’uso di capitale pubblico per l’acquisto dei quadri raffiguranti Maerten Soolmans e Oopjen Coppit.

Tra questi, dicono da Peil.nl, ci sarebbe l’elettorato del partito di estrema destra PVV, assieme a quello socialista e alla metà dei votanti del VVD. Scettici anche i laburisti, nonostante il leader del PvdA, Dietrik Samson, abbia sostenuto pubblicamente che i dipinti dovrebbero essere a disposizione del pubblico europeo.

Solamente il 36% degli intervistati, invece, si è espresso a favore del contributo di 80 milioni di euro che lo stato dovrebbe versare per l’acquisto delle opere. I sostenitori dell’impresa, secondo il sondaggio, voterebbero principalmente per CDA e D66.

Il destino dei dipinti, insomma, ancora non è scritto. Secondo fonti di Het Parool, anche l’ipotesi che solamente uno dei due quadri torni in Olanda non sarebbe da scartare. Notizia che arriva a breve dal “colpo di scena francese”: la Banca Centrale di Francia, la settimana scorsa, ha offerto supporto finanziario all’Olanda per l’acquisto di uno dei Rembrandt, con la condizione che venga esposto al Louvre di Parigi.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!