NL

NL

Tillburg, chiesa diventa set a luci rosse. Il parroco sconvolto: “Non ne sapevamo niente”

Il parroco della Chiesa di San Jozef a Tilburg ha iniziato la messa di Domenica mattina con una preghiera di penitenza, chiedendo perdono per l’improvvisata troupe che la scorsa settimana aveva girato un film porno, nei locali della Chiesa. La grottesca vicenda, è iniziata con l’intervista dell’emittente Omroep Tillburg ad un parroco locale alla ricerca di un commento su un video che la tv aveva ottenuto: la produzione aveva riconosciuto nel filmato porno la chiesa di San Jozef e i giornalisti hanno chiesto all’uomo di commentare l’accaduto. Il parroco, però, ha scoperto solo allora dell’accaduto “Non è certamente il luogo adatto per qualcosa di simile”, ha replicato ad Omroep Tillburg.

Secondo l’emittente, il clip sarebbe stato trasmesso da Meiden van Holland, il canale della porno star Kim Holland. Sentita dalla tv locale, l’imprenditrice dell’hardcore si è scusata, dando la colpa alla troupe: il film, sarebbe stato realizzato da un produttore esterno e la Holland non avrebbe capito che il film sarebbe andato in onda. Questo  fatto e’ avvenuto solo una settimana dopo che lo stesso canale aveva suscitato  indignazione trasmettendo un porno girato al parco dei divertimenti Walibi.

Tuttavia il sacrilegio resta e il parroco non si è perso d’animo, è il caso di dire: armato di acqua santa, domenica scorsa ha purificato  la “casa di Dio profanata con le riprese di un film pornografico”, ha detto durante l’omelia il pastore Jan van Noorwegen.e’ anche noto ai suoi parrocchiani perché’ ripaga il male con il bene, riporta Omroep Brabant. “Noi siamo per la pace, l’amicizia e la gioia. Dio vuole che noi esprimiamo l’amore genuino, anche a coloro che ci recano danno.” Insomma, a modo suo, la comunità ha preso l’episodio con filosofia.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli