Thalys, agente danneggia la fotocamera di un reporter ANP. Furiosa la reazione

Guai a far arrabbiare gli agenti olandesi, soprattutto se avete con voi una fotocamera: il rischio è che la prendano e la mandino in frantumi. Ne sa qualcosa un fotografo professionista dell’agenzia olandese ANP  che ieri, 18 settembre, era in servizio a Rotterdam per coprire la cattura dell’uomo che ha fatto scattare l’allarme sul treno Thalys. Il fotoreporter stava cercando di “sgomitare” per immortalare il fermato, preso in carico da un’ambulanza per un malore, quando un agente lo avrebbe strattonato per allontanarlo; sarebbe nato un diverbio e stando alle parole del fotografo, il poliziotto avrebbe preso la camera mandandola in frantumi. La reazione furiosa del fotografo, e la sequela di insulti all’indirizzo dell’agente, sono stati immortalati in un video pubblicato dal quotidiano AD [clicca qui per il video] In serata, ANP ha emesso un comunicato stampa condannando il gesto dell’agente e chiedendo alla polizia di Rotterdam di inviare “un fiore” in segno di pace. L’ufficio stampa della politie ha annunciato un’indagine interna per individuare il responsabile.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli