Martedì pomeriggio c’è stato un terremoto di 2,7 gradi Richter a Loppersum, vicino a Groningen. È il terremoto più forte che abbia colpito la provincia dall’inizio dell’anno. Il Comune ha invitato i residenti a segnalare i danni all’Instituut Mijnbouwschade di Groningen.

Il terremoto è avvenuto intorno alle 17:15, secondo l’istituto meteorologico KNMI, ed è stato avvertito a Loppersum, Groningen, Leermens, Middelstum e Zeerijp, riporta RTV Nooord. Il terremoto più forte (3,6 gradi Richter) che abbia mai colpito la provincia è stato nel 2012 a Huizinge, un piccolo paese vicino a Loppersum.

Questi fenomeni sismici sono causati dalle operazioni di estrazione del gas. L’anno scorso ne sono avvenuti 87 in totale, 11 dei quali con una magnitudo superiore a 1,5. Il governo olandese ha drasticamente ridotto l’estrazione di gas nell’area e prevede di interromperla completamente entro il 2022.

Su Twitter, il sindaco di Loppersum Hans Engels ha chiesto il governo di fare di più.