The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

CULTURE

Terme romane d’Olanda, secondo uno studio le più antiche si trovano ad Heerlen

Le più antiche terme romane d’Olanda si trovano ad Heerlen, nella provincia del Limburg, zona del Paese con la ampia presenza di reperti dell’epoca romana. Lo dimostra uno studio durato 3 anni, ha riportato 1Limburg.

Ricercatori olandesi, belgi, tedeschi e francesi si sono dedicati allo studio delle terme romane del museo Thermenmuseum. “Abbiamo scoperto che lo stabilimento balneare di Heerlen risale al 40 d.C., e non nel 125 d.C. come si credeva fino ad ora. Questo lo rende l’edificio in pietra più antico dei Paesi Bassi”, ha detto il curatore Karen Jeneson.

L’occupazione romana è iniziata intorno al 50 a.C. Il confine all’estremo nord dell’Impero Romano divideva in due l’attuale territorio olandese. In 400 anni, la presenza romana ha portato tante novità, come le reti stradali, ma soprattutto la cultura delle terme tra le élite. Le scoperte hanno mostrato il cambiamento dello stabilimento nel corso degli anni. “Adesso sappiamo che le terme sono state allargate quattro volte. Questo significa che anche persone del luogo le utilizzavano, in particolare le tribù germaniche. Nell’arco di 40-50 anni hanno adottato il rituale del benessere”.

Le terme romane non erano solo un luogo in cui lavarsi. “Era un importante luogo di incontro per soldati e persone provenienti da tutta la regione”, ha detto Janeson. “Sappiamo molto del periodo d’oro del dominio romano nei Paesi Bassi tra il 100 e il 250 b.C. Questo ci aiuta a documentare meglio la fase di esordio.”

Il periodo di massimo splendore del dominio romano sul territorio olandese si fa risalire a Traiano (53-117 d.C), mentre già dal 300 d.C. tribù esterne, approfittando della crisi che stava conoscendo l’Impero, s’insediarono nel territorio. I Frisoni mantennero indisturbati i loro possedimenti, i Sassoni si stanziarono a oriente, mentre l’occidente e il sud dell’intera regione fu occupato dai Franchi. L’arrivo dei Romani creò le premesse per lo sviluppo di una piccola industria dedita all’estrazione del sale, della salsa di pesce e la produzione di calce di conchiglie.

Pic Source: Wikipedia