The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Coronavirus, previsto un aumento nei tassi d’interesse dei mutui



Per la prima volta in tanto tempo, i tassi di interesse ipotecari nei Paesi Bassi subiranno un aumento invece di diminuire. Questo a causa dell’incertezza economica che il coronavirus sta causando. In precedenza la banca aveva previsto un calo dei tassi di interesse, anche se il tasso di interesse sui mutui ipotecari era già storicamente basso. Questa previsione, però, è stata fatta prima che il Covid-19 si diffondesse in Europa e nei Paesi Bassi.

Il virus ha portato a uno stop della vita pubblica che ha conseguenze per l’economia, ABN Amro ha detto su De Hypotheker. La gente non può andare al lavoro, il che significa che la produzione è stagnante e la spesa al consumo è in calo. I profitti delle imprese stanno scomparendo, causando incertezza sui mercati finanziari e di conseguenza un aumento nei tassi di interesse.

Le perdite attese di credito significano difficoltà per le banche ad attrarre denaro per i prestiti. Le banche centrali sono disposte a fornire denaro a basso costo alle banche su larga scala e a mantenere bassi i rendimenti obbligazionari attraverso programmi di acquisto, tuttavia è probabile che il prestito di denaro diventi ancora più costoso.“È quindi plausibile che il tasso di interesse ipotecario aumenterà leggermente piuttosto che diminuire, come ci aspettavamo in precedenza. Questo vale sia a breve termine che a lungo termine a tasso fisso” ABN Amro ha dichiarato.

source: Pixabay






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!