NL

NL

Tasse di soggiorno, Paesi Bassi richiamati dall’UE per costi eccessivi

Giovedì la Commissione Europea ha esortato i Paesi Bassi a ridurre il carico eccessivo delle tasse sproporzionate per i permessi di soggiorno ai sensi delle norme dell’UE sull’immigrazione .

Nonostante sia consentito agli stati membri tassare le richieste di soggiorno, imposte troppo care violano il diritto dei richiedenti, dichiara la Commissione in una lettera.

Le tasse correnti per un “migrante higly-skilled” ammontano a 582 euro, seguite da ulteriori 355 euro nel caso in cui il permesso dovesse essere esteso. Il permesso per uno studente è di 285 euro, nei casi di tirocinio si alza a 507 euro: l’equivalente del contributo pagato da un cittadino non UE trasferitosi in Olanda per lavori stagionali.

I Paesi Bassi, che già in precedenza erano stati richiamati per le tasse eccessive a studenti e ricercatori, ora hanno due mesi per rispondere alla Commissione ed evitare di incorrere in possibili sanzioni.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli