The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

PHOTOGRAPHY

“Tassati al massimo”, le foto su capitalismo e politica esposte a Groningen

Il Festival Internazionale della Fotografia è visitabile fino al 1 dicembre



Il Noorderlicht International Photo Festival, che si svolge presso la Noorderlicht House of Photography di Groningen, è sbalorditivo quanto a grandezza e l’alto livello dei suoi fotografi.

Il festival celebra la sua 26a edizione con l’esposizione Taxed to the Max, …at least you are not afraid to live life on the brink of chaos che esplora le tensioni sociali create dal capitalismo e dalle imprese multinazionali e la loro influenza sulla politica globale e nazionale.

Noorderlicht, la parola olandese per luce del nord, ha non lo scopo di aumentare la consapevolezza del fatto che viviamo in una società delle immagini, ma vuole anche legare il filo sottile che le unisce.

Le roccaforti apparentemente incrollabili del capitale hanno quote di mercato che superano i bilanci nazionali di interi paesi.

“Tassati al massimo” pone alcune domande: in che modo l’intreccio sempre più perfezionato di aziende, capitale finanziario e governance influisce sulla vita della gente comune? In che misura il governo politico eletto è ancora in grado di controllare aziende che non sono vincolate da confini e giurisdizioni statali?

In mostra gli scatti di 43 artisti provenienti da 23 paesi: Alan Gignoux | Anika Schwarzlose | Bérangère Fromont | Brigitte de Langen | Coralie Vogelaar | David Klammer | Davide Monteleone | Dorothée Elisa Baumann | Ezio D’Agostino | Gina Peyran Tan | Glenna Gordon | Igor Tereshkov | Ishan Tankha | Ivar Veermäe | John Vink | Jos Jansen | Joseph Rodríguez | Kanad Chakrabarti | Lana Mesić| Lena Dobrowolska & Teo Ormond-Skeaping | Mari Bastashevski | Mark Curran | Martin Toft | Marvin Leuvrey | Michele Borzoni | Oliver Ressler & Zanny Begg | Sergey Novikov & Max Sher | Sven Johne| Thomas Kuijpers | Tony Fouhse | Ursula Biemann

Noorderlicht House of Photography è socialmente consapevole dell’importanza della formazione continua, non solo sulle questioni ambientali, ma anche per quanto riguarda l’educazione dei giovani alla fotografia documentaria: si organizzano workshop, conferenze e proiezioni di film.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!