Almeno un migliaio di società olandesi hanno protestato per i tempi di attesa troppo lunghi per i tamponi nei centri GGD. In loro aiuto sono arrivati i test privati per i loro dipendenti, ha riportato BNR. 

Testarsi in un centro GGD può portare ad un’attesa dei risultati di 48 ore. In quel lasso di tempo, i dipendenti devono stare in quarantena e non possono andare al lavoro. Questo sta aumentando l’assenteismo al lavoro.

In risposta, diverse società olandesi (5o a Deventer, 500 a Nijmegen, 200 a Oldenzaal, e 250 a Uden) hanno aperto i  centri, dove sottoporre i dipendenti a test privati. CoronaLab, uno dei più grandi fornitori privati di tamponi in Olanda, ha detto a BNR che sta lavorando con centinaia di società.

Questa settimana il TNO e il servizio sanitario GGD diAmsterdam hanno lanciato un esperimento con un test nuovo e più veloce . Il nuovo test può  indicare se qualcuno ha contratto il Covid-19 entro un’ora, invece di aspettare le solite 24-48 ore, e con altrettanta accuratezza. Forse questo potrà aiutare gli imprenditori impazienti.