Gli imprenditori dovrebbero avere più tempo per ripagare il loro debito fiscale, dice l’associazione di categoria MKB-Nederland al Financieele Dagblad. A NOS Radio 1 Journal il direttore Leendert-Jan Visser ha spiegato il motivo: “L’accordo era: non appena il governo sarà stato costretto a prendere misure restrittive, dovranno esserci anche compensazioni per il danno subito”, ha detto Visser.

Gli imprenditori devono ora iniziare a pagare il loro debito fiscale dal prossimo anno e hanno tempo fino all’ottobre 2027 per farlo. Ma secondo MKB è necessario un pacchetto urgente di aiuti: gli imprenditori ci contano, dice il presidente.

Il sussidio-corona è stato sospeso a ottobre, perché secondo il governo non era più necessario ma in seguito alle nuove restrizioni, in molti ritengono sia necessaria una reintroduzione.