NL

NL

Sussidio bolletta anche per chi ha riscaldamento centralizzato

Antonio Mette, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Sussidio dell’ultimo minuto anche per le persone che vivono in immobili con riscaldamento centralizzato, dice NOS: il governo ha dato il via libera al pagamento di un sussidio una tantum anche a loro, ossia residenti che spesso vivono in grandi condomini. Lo ha annunciato il ministro Jetten, capo dicastero per il clima e l’energia.

L’importo esatto deve ancora essere determinato, ma secondo Jetten si avvicina al contributo finanziario del price cap e a quello dei i 190 euro che le famiglie hanno ricevuto a novembre e dicembre. La misura riguarda circa 700.000 famiglie con riscaldamento centralizzato. Inoltre, anche le abitazioni con allacciamento condiviso e contatore di energia ricevono questo contributo.

L’associazione dei proprietari o il proprietario stessi potranno presto richiedere il sussidio. I mesi di novembre e dicembre vengono pagati retroattivamente.  Il governo ha raccolto gli indirizzi di queste famiglie con l’aiuto di file dell’amministrazione fiscale e doganale e del Kadaster. “Sfortunatamente, non c’era ancora un file di queste case pronto”, dice Jetten.

SHARE

Altri articoli