Isola di Ameland, nasce il più grande parco solare dei Paesi Bassi

Il più grande parco solare dei Paesi Bassi sarà formalmente aperto nel Mare dei Wadden, sull’isola di Ameland, il prossimo mese, ha detto l’emittente NOS lo scorso venerdì.

Il parco solare è costituito da 23.000 pannelli e produrrà abbastanza energia per rifornire tutte le 1.700 famiglie che abitano sull’isola. Esso copre un’aria di terra pari a dodici campi da calcio ed è situato vicino al campo d’aviazione.

Il comitato dell’isola vuole diventare completamente sufficiente nella produzione di elettricità entro il 2020. Il progetto del parco solare, inoltre, è sostenuto da tre partner: dal comitato dell’isola, dalla compagnia di energia Eneco e da una cooperativa di cui fanno parte gli stessi isolani.

Mentre la maggior parte delle persone è felice per il progetto e una dozzina hanno investito il loro denaro per mezzo della cooperativa, ci sono alcuni dissidenti. Per esempio, i gruppi che si occupano della protezione degli uccelli sosetngono che il parco solare abbia interrotto l’allevamento a terra di quegli uccelli a cui piace costruire il proprio nido sul terreno.

Il primato di Ameland, tuttavia durerà poco: si stanno progettando, infatti, una serie di parchi solari più grandi, incluso uno a Delfzijl, a nord di Groningen.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli