L’Outbreak Management Team (OMT) consiglia al governo di non allentare altre misure fino a quando il numero di pazienti Covid ammessi negli ospedali -in terapia intensiva e ordinaria- non sarà diminuito del 20% per una “media di 7 giorni”, scrive NOS.  

Non c’è ancora una tale diminuzione, scrive l’OMT in un nuovo consiglio al gabinetto, tuttavia, l’OMT ritiene che sia stato raggiunto il picco dei ricoveri ospedalieri e “le possibilità di un ulteriore aumento sono diminuite”, scrive in una lettera il ministro De Jonge.

Per la prima fase del piano di riapertura, l’OMT aveva consigliato che il numero di nuove ammissioni dovesse diminuire di almeno il 10%  in media nell’arco di una settimana: sebbene il primo allentamento sia entrato in vigore la scorsa settimana, tale diminuzione non è  ancora percepita, conclude l’OMT. Il prossimo ciclo di rilassamento delle misure avverrà l’11 maggio ma non prima, dice il governo.

L’OMT consiglia inoltre di attendere con gli esperimenti Fieldlab fino al prossimo allentamento: non appena sarà possibile riaprire, le rigide regole che ora si applicano agli esperimenti dovranno essere mantenute.