Stupro di gruppo in spagna durante il weekend; la vittima è una ragazza olandese di 25 anni. Secondo un portavoce della polizia, non riporta ferite, ma ha sofferto un tremendo shock.

La ragazza vive da molti anni a Blanes, sulla Costa Brava. Sabato sera ha conosciuto i tre uomini che l’hanno portata in un appartamento nel centro città e stuprata ripetutamente. Domenica mattina è finalmente riuscita a scappare.

Un vicino l’ha vista mezza nuda e disorientata, così ha chiamato la polizia; adesso è ricoverata in un ospedale di Calella.

La polizia ha arrestato due diciannovenni, entrambi residenti a Blanes. Più tardi ha fermato un terzo sospetto di 54 anni, residente ad Arenys de Mar.

I sospettati, tutti cubani, sono stati rilasciati già questo martedì. Tuttavia, i loro passaporti sono stati confiscati, mentre i giudici hanno emanato ordini restrittivi nei loro confronti.