The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

ZORG

Studio: sistema sanitario olandese, il migliore in Europa. Ma anche il più costoso

L'associazione svedese Health Consumer Powerhouse, promuove i Paesi Bassi, misurando 48 indicatori

Il sistema sanitario olandese è stato classificato come il migliore in Europa, per il settimo anno consecutivo. A dirlo è l’indice annuale redatto dall’associazione svedese Health Consumer Powerhouse. L’indice si basa su 48 indicatori, tra i quali accessibilità, costi, risultati, diritti dei pazienti e impiego di farmaci.

Il punteggio dei Paesi Bassi è andato migliorando di anno in anno: nel 2016, ha raggiunto 927 punti su 1.000. Le liste di attesa sono migliorate notevolmente, ma un ulteriore miglioramento, dice l’organizzazione svedese, sarebbe necessario nell’ambito organizzativo.

Secondo i ricercatori, l’accessibilità sarebbe uno dei principali vantaggi del sistema olandese. Essi hanno inoltre valutato la scarsa influenza della politica e degli assicuratori sulle politiche sanitarie adottate dagli ospedali. Tuttavia, i Paesi Bassi hanno anche uno dei sistemi sanitari più costosi in Europa, con un costo di più di  5.000euro per abitante.

Il paese, secondo lo studio, impiegherebbe in maniera sproporzionata il trattamento istituzionalizzato delle malattie mentali. In termini di qualità-prezzo, l’Olanda si piazza undicesima.