Più della metà delle donne nei Paesi Bassi è stata vittima di molestie o abusi sessuali: a sostenerlo è una ricerca del centro Rutgers che ha rilevato come rispettivamente il 22% e il 6% delle donne siano state coinvolte in contatti a sfondo sessuale non voluti; questo dato riguarda per il 53% le donne e per il 19% gli uomini.

Il sondaggio effettuato su un campione di di 17.000 olandesi ha anche messo in luce come la maggioranza si sia detta felice della propria vita sessuale. Sempre secondo lo studio, tra i 25 e i 39 anni, l’85% ha avuto rapporti sessuali con un partner negli ultimi sei mesi.

Gay e bisex rischiano tre volte di più rapporti sessuali non consenzienti rispetto agli uomini eterosessuali, mentre il 25% degli omosessuali e il 15% di lesbiche affermavano di essere state oggetto di abusi verbali a causa del loro orientamento.

Il sondaggio ha anche rilevato che metà della popolazione considera la pornografia come un aspetto normale della propria vita sessuale. Sette uomini e tre donne su dieci hanno visto materiale a luci rosse negli ultimi mesi.