The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

La crescente flessibilità nei contratti di lavoro sta contribuendo alla creazione di nuovi gruppi vulnerabili della società; a sostenerlo è il comitato di consulenza governativo  WRR. Troppa flessibilità sta portando a problemi psicologici quali stress e mancanza di prospettive future, così come cresce l’insicurezza fra i giovani che vogliono acquistare una casa o mettere su famiglia, dice ancora il rapporto WRR.

Inoltre, secondo lo studio, troppa flessibilità potrebbe avere un impatto sull’economia in generale, se porterà alla riduzione del livello di innovazione e di istruzione. Circa un terzo della popolazione attiva olandese ha un contratto flessibile oppure a termine: la percentuale più alta d’Europa.

Il WRR sconsiglia un “ritorno al passato” ma incoraggia, comunque. il governo a cercare regole adeguate che possano in qualche modo ridurre l’impatto della precarietà. Ad esempio, il sistema di sicurezza sociale potrebbe essere adattato per ridurre la differenza tra persone con contratti a tempo indeterminato e persone con contratti a termine.