Dal 1° gennaio il Ministero dell’Istruzione, della Cultura e della Scienza aumenterà gli interessi sui prestiti agli studenti: per gli iscritti a corsi professionali superiori e università, l’interesse è dello 0,46%. Per gli studenti MBO è di più: fino all’1,78%.

Gli studenti HBO e WO iscritti prima del 1 settembre 2015 pagheranno la tariffa più alta sul debito studentesco, dice NOS. Il fatto che i tassi di interesse differiscano tra loro ha una ragione: quando nel 2015 è stato introdotto il sistema dei prestiti si è deciso di calcolare gli interessi in modo diverso.

È la prima volta dal 2016 che i tassi di interesse sono superiori allo 0% e tutti coloro che ripagano un debito studentesco hanno un periodo di interesse fisso di cinque anni.