L’anno scorso, 7 studenti su 10 hanno preso in prestito denaro da DUO, l’ufficio del ministero che gestisce i prestiti agli studenti. In media, si tratta di un importo di 700 euro al mese, dice l’istituto di statistica CBS sulla base di nuovi dati.

Con l’introduzione del sistema di prestito nel 2015, il numero di studenti che si indebitano è cresciuto notevolmente: nel 2010, quando esisteva ancora il prestito d’onore, il 26% degli studenti dai 19 anni  insù, aveva un prestito studentesco. Nel 2018, il 65% degli studenti dai 19 anni ha preso in prestito denaro per i propri studi. Secondo l’indagine, con il tempo, sempre più studenti si indebitano.

Nel 2010, uno studente di 19 anni ha preso in prestito una media di 310 euro al mese da DUO, contro i 568 euro del 2018. L’importo mensile aumenta anche con il passare del tempo: gli studenti non solo prendono in prestito di più, ma guadagnano anche di più. L’anno scorso era una media di 550 euro al mese ma solo perchè gli studenti lavorano più ore e il salario minimo giovanile è stato innalzato.

Le persone con un prestito hanno 35 anni, dal 2018, per rimborsarlo: quanto devi rimborsare ogni mese dipende dal livello del tuo reddito, spiega NOS.