La riunione del governo a Catshuis non ha prodotto risultati ma richiederà un aggiornamento domani, scrive NOS sulla base di fonti governative. Sul tavolo, la decisione di approvare misure più rigide per contrastare l’impennata di contagi.

Si parla della chiusura di negozi che vendono prodotti non essenziali e forse di prolungare le vacanze scolastiche.

Non è chiaro se si terrà domani la conferenza stampa del martedì ma il cronista politico di NOS  Xander van der Wulp, si aspetta misure rigide e in fretta. Quali misure, tuttavia, non è ancora noto: sembra che il governo possa seguire l’esempio della Germania ma al momento la discussione è ancora in corso.