NL

NL

Stop agli incentivi del governo di Wilders, rischio bancarotta per gli installatori di pannelli solari

Gli installatori di pannelli solari in Olanda temono la bancarotta e chiedono al ministro uscente Jetten (D66) titolare del dicastero di Clima e Energia di impegnarsi di più nel promuovere i benefici dei pannelli solari. La loro associazione di categoria, Techniek Nederland, afferma che l’installazione dei pannelli è ancora redditizia nonostante la prevista abolizione del sistema di compensazione dell’energia, dice NOS.

Techniek Nederland, insieme al ministero e alle aziende, intende contrastare il calo delle installazioni tramite campagne informative. Negli ultimi dieci mesi, le richieste di installazione sono diminuite del 95%, un dato attribuito alla politica altalenante del governo riguardo al sistema di compensazione, che permette ai proprietari di pannelli solari di compensare l’energia consumata con quella prodotta.

Nonostante il Parlamento abbia votato per la graduale eliminazione, il Senato ha deciso di mantenerla. Tuttavia, il nuovo accordo tra i partiti prevede ancora la sua abolizione senza una fase di transizione, creando incertezza tra i consumatori.

Gli installatori riconosciuti, che hanno investito in qualità e sicurezza, sono i più colpiti dalla diminuzione delle installazioni. Techniek Nederland avverte che, se la tendenza non si inverte, molti di questi potrebbero chiudere o fallire. Sottolineano che investire nei pannelli solari è ancora conveniente e che è fondamentale comunicare questo messaggio per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli