NL

NL

Stop a nuovi corsi in inglese: le Università in Olanda non vogliono più studenti stranieri

Photo: Smiley Tourist – Wikipedia

Le università olandesi limiteranno l’afflusso degli studenti internazionali e daranno maggiore attenzione alla lingua olandese, mentre l’inglese sarà ridotto. Critiche sull’anglicizzazione delle università si sentono da anni ma ora le università hanno deciso di non sviluppare nuovi corsi di laurea triennali in inglese per il momento e valuteranno quali corsi attualmente tenuti in inglese possono passare completamente all’olandese, scrive RTL.

Non verranno più attivamente reclutati studenti in fiere internazionali, fatta eccezione per settori con gravi carenze di personale e le università hanno anche convenuto che i corsi di laurea più grandi dovrebbero essere offerti almeno anche in olandese, come economia o psicologia.

Il presidente ad interim dell’Associazione delle Università dei Paesi Bassi (UNL), Jouke de Vries, ha dichiarato che se da un lato si punta alla internazionalizzazione, dall’altro si intravedono dubbi sociali e politici sul modello esistente.  Le università ritengono che sia necessario migliorare la conoscenza della lingua e della cultura olandese e prevedono di farlo tramite moduli e corsi per studenti e personale.

Negli ultimi anni si è concentrato sull’attrarre studenti stranieri, ma ora c’è una maggiore attenzione agli svantaggi, come il minor accesso degli studenti olandesi ai corsi e la scarsità di alloggi per studenti.

Le università vogliono introdurre un numero chiuso per i programmi in inglese. Il ministro dell’istruzione Robbert Dijkgraaf sta lavorando a una legge in tal senso e spera in una rapida implementazione delle misure. Demi Janssen, presidente del Interstedelijk Studenten Overleg (ISO), ha commentato che si tratta di piani promettenti nella giusta direzione, ma avverte che l’implementazione richiederà tempo, il quale è sempre più urgente visto che le aule sono piene, le università non possono garantire un posto a tutti gli studenti e trovare una stanza sembra una lotteria.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli