NL

NL

Stop a legami finanziari del comune con Israele: il dibattito in consiglio a L’Aia diventa duello di geopolitica

Nel corso di un dibattito sulle politiche di acquisto del comune dell’Aia, il consigliere comunale di D66, Yousef Assad, ha proposto di rivalutare l’accordo del comune con il fondo pensione ABP, poiché il fondo avrebbe legami finanziari con Israele, definito da Assad come “potenza occupante”.

Questa proposta ha scatenato una discussione accesa sulla politica mondiale, portando il presidente della commissione, Robin Smit, a minacciare di sospendere la riunione se i consiglieri non si fossero calmati.

La discussione è poi proseguita, con il consigliere PVV Nick Kaptheijns che ha criticato la proposta di Assad definendola “estremismo” e il consigliere Simon Fritschij della ChristenUnie/SGP che ha espresso perplessità sulla rilevanza di questa discussione per il dibattito in corso. Alla fine, il dibattito è tornato sui temi iniziali, con il consigliere chiedendo se l’accordo con ABP rientri nelle politiche di acquisto del comune, ottenendo una risposta negativa dall’assessore Arjen Kapteijns.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli