di Carlotta Casamassima

La scorsa settimana abbiamo pubblicato la prima parte di una lista pubblicata da Netherlands by Numbers con i nominativi più assurdi del calcio olandese. Oggi è in arrivo la seconda (e ultima) parte.

PEC Zwolle

Dalla storia decisamente colorita, la PEC Zwolle ha cambiato nome sin dalla nascita: fondata nel 1910 con il nome PEC, nel 1971 ha ricevuto l’aggiunta Zwolle. Dopo un silenzio di dodici anni e la bancarotta del ’90, nel 2012 è rinata FC Zwolle. Un’inversione di rotta fortunata che l’ha riportata a vincere: la Dutch KNVB Cup e la Johan Cruijff Super Cup nel 2014.

Roda JC

Nata nel 1962 a Kerkade, nel Limburg, è il risultato della fusione di Rapid JC e Roda Sport, anch’esse create dalla fusione di altre squadre. Nonostante tutto ciò, la parte Roda ha origini sconosciute.

VVV-Venlo

Nessuna origine fantasiosa per la VVV-Venlo, anzi, a dire il vero si potrebbe dire un po’ noiosa. Le tre V stanno per ‘Venlose Voetbal Vereniging’ (Associazione Calcistica Venlo).

Willem II

Ben più anziana delle sue compagne, datata 1896, la Willem II di Tilburg era stata inizialmente battezzata Tilburgia, ma le fu dato il nome di Willem circa un anno dopo, grazie al re Willem II, il quale regnò dal 1840 al 1849. Una squadra di rango, insomma.

ZSGOWMS

Per finire in bellezza, il nome, forse, più impronunciabile della storia del calcio, abbreviazione di ‘Samenspel Geen Overwinning en Wilskracht Maakt Sterk’ (Senza lavoro di squadra non c’è vittoria, la determinazione crea forza), il club è stato fondato nel 1996. Alla domanda di cambiare il nome con qualcosa di più pronunciabile, i portavoce del ZSGOWMS hanno risposto affermando che è facilmente trovabile sul web e, nonostante tutto, sembra essere una buona trovata pubblicitaria. Sarà vero?