Un uomo è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco ieri sera ad Amsterdam Oost. I fatti, stando al quotidiano Het Parool, sarebbero accaduti alle prime ore del mattino, intorno alle 3.30 all’angolo tra Panamalaan e Borneolaan. Secondo la polizia, la vittima sarebbe un residente di 29 anni di Amsterdam, noto nel sottobosco criminale

Secondo Het Parool Omar E, sarebbe già stato il bersaglio di attacchi in precedenza. L’uomo è stato assolto di recente dall’accusa di aver fatto saltare due bancomat in Germania ed era indagato per la sparatoria al coffeeshop The Power e per diversi furti d’auto e altri crimini. Nell’ambiente criminale è noto come “Centjes” perchè stando a fonti del Parool, farebbe qualunque cosa per i soldi.

Non ci sarebbero fermi per l’omicidio ma la polizia ha trovato nei paraggi un’auto in fiamme con targa tedesca.