Un uomo di 32 anni, rimasto gravemente ferito in una sparatoria avvenuta lunedì pomeriggio a Schiedam ed è poi deceduto per le ferite riportate. La polizia ha arrestato due sospetti, scrive NOS.

Poco prima delle 14, la polizia ha ricevuto una segnalazione a proposito di spari e di  qualcuno che era rimasto gravemente ferito a bordo di un’auto. Gli agenti hanno prestato i primi soccorsi e la vittima è stata trasportata d’urgenza in ospedale ma i sanitari non sono riusciti a salvargli la vita.

Due sospetti sono finiti in manette, individuati sulla base della descrizione di testimoni e delle immagini di telecamere a circuito chiuso. Gli autori sarebbero un uomo di 29 anni senza fissa dimora e un 19enne di Hoek van Holland.

Secondo De Telegraaf, la vittima è nota alla polizia. Le indagini sull’incidente continuano e la polizia non esclude ulteriori arresti.