Pic: YT/Telegraaf

“Era il mio sogno fin da bambino” ha detto l’ex ministro della giustizia Fred Teeven a Rtlnieuws, guardando le foto che lo ritraggono alla guida di uno dei bus della compagnia di trasporto pubblico Connexxion.

“Dopo aver mandato la mia candidatura, ho ricevuto una chiamata incredula: perché ha deciso di venire a lavorare da noi?” “Semplicemente perché lo voglio”” ha raccontato a Rtlnieuws che lo ha contattato per un’intervista.

Dopo aver superato il test di guida, l’ex magistrato-deputato-sottosegretario del VVD poi ha cominciato da qualche settimana a guidare vicino a Haarlem affiancato da un autista più esperto.

“Ci sono molti studenti di giurisprudenza che, sorpresi, mi riconoscono, trovando la situazione decisamente divertente” ha continuato. Quando era politico, gli mancavano proprio i contatti e le battute scambiate con la gente tutti i giorni.

“Hai sempre così poco tempo per immergerti nella società, per incontrare le persone e parlare con loro” ha ricordato, ribadendo il suo impegno a migliorare le sue capacità di guida. Per il futuro i suoi piani sono chiari: andare avanti a guidare almeno fino a 68 anni. “Mi sembra grandioso” ha concluso.