The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Sondaggio: il 71% degli olandesi vuole mascherine obbligatorie

Gli Olandesi vogliono le mascherine obbligatorie. A dirlo è un sondaggio condotto da DVJ per RTL Nieuws e Jinek su un campione di 1000 cittadini olandesi. Il 71% degli Olandesi pensa che il corrente “consiglio” del governo di indossare le mascherine in luoghi chiusi, non sia abbastanza.

Il 40% degli intervistati pensa che le mascherine dovrebbero essere obbligatorie anche in strada.

La settimana scorsa, Mark Rutte ha consigliato alla popolazione Olandese di indossare la mascherina in tutti i luoghi pubblici “da cui non si può vedere il cielo”; quindi spazi come musei, ristoranti, negozi, librerie. Questo è solo un “consiglio urgente”, non un obbligo. Al momento in parlamento la maggioranza non sostiene le mascherine obbligatorie.

Il sondaggio ha dimostrato che le mascherine obbligatorie sono volute dalla maggioranza dei gruppi demografici Olandesi. Il 67% dei giovani (18-34 anni) la sostiene, e così anche l’81% degli over 65.

Gli intervistato trovano che il consiglio delle mascherine così ingeneri non poca confusione. Il 79% ha definito le regole “poco chiare”. Sono considerate poco chiare dal 51% degli intervistati anche le regole sugli assembramenti.

In Olanda i casi di Coronavirus sono in continuo aumento. Ieri, Lunedì 5 Ottobre, i nuovi contagi sono arrivati a 4600. Il trend di contagi in aumento ha causato il suggerimento da parte di Ernest Kuipers, responsabile della rete terapia intensiva,di nuove restrizioni sociali atte a rallentare la seconda ondata. Gli ospedali olandesi stavano curando quasi 900 persone per Covid-19 lunedì e si prevede che il numero aumenti a 1000 entro una settimana.