Secondo una ricerca svolta dall’ufficio nazionale di statistica CBS, in Olanda più di quattro lavoratori su 10 lavora regolarmente al di fuori del normale orario d’ufficio.

La CBS riporta che circa 3.6 milioni di persone (il 44% della forza-lavoro) lavora tra le 19.00 e le 6.00 o durante il fine settimana, mentre 1.9 milione di persone lo fa occasionalmente. Nella totalità, questi due gruppi, rappresentano circa 5.5 milioni di lavoratori, ovvero il 66% della popolazione.

Poco più della metà dei lavori svolti al di fuori degli orari d’ufficio sono in prima serata o durante il Sabato. La Domenica lavora circa il 33% delle persone, mentre una persona su sette lavora di notte.

Le persone che conducono questo stile di vita non riescono a partecipare attivamente alla vita familiare, al contrario di coloro che lavorano secondo il classico, rigoroso orario d’ufficio dalle 9.00 alle 17.00. Essere un uomo o una donna di famiglia e lavorare durante la sera richiede molto sacrificio: il 21% di questi lavoratori è costretto a mancare regolarmente agli eventi di condivisione con la famiglia.