Photo: Jürgen Conings/FB

Terminata anche la ricerca odierna di Jürgen Conings: “Nessun segno che la minaccia sia scomparsa, ma nessun motivo per farsi prendere dal panico”, ha detto la ministra dell’interno Verlinden a proposito dell’ennesima ricerca a vuoto nel  Parco Nazionale Hoge Kempen nel Limburgo.

Esercito e polizia hanno battuto nuovamente l’area, dopo un’altra ispezione duranta la notte intera di ieri, quando sono state schierate una ventina di auto della polizia e di veicoli dell’esercito. E’ stato impiegato anche un drone, dice VRT.

Verlinden sottolinea che i servizi di sicurezza “fanno tutto il necessario affinché si faccia chiarezza il prima possibile”.