250 ufficiali e soldati stanno nuovamente cercando il sospetto terrorista Jürgen Conings nell’area del Parco Nazionale Hoge Kempen, scrive VRT. Non è chiaro se ci siano nuove indicazioni concrete.

Una settimana e mezzo fa, il sospetto militare e terrorista Jürgen Conings è scomparso dopo aver sottratto armamenti pesanti dalla caserma di Leopoldsburg. La sua macchina (con quattro lanciarazzi) è stata ritrovata martedì sera ai margini del Dilserbos a Dilsen-Stokkem. Da allora è in corso una caccia all’uomo che ad oggi, tuttavia, non ha dato esiti.

La tenda rinvenuta nel parco non era probabilmente di Conings e un meccanismo collegato all’auto abbandonata dal militare è ancora oggetto di studio da parte degli esperti.

Stando a VRT sarebbero due, in particolare, i luoghi dove esercito e polizia stanno concentrando le ricerche: “È un’area di ricerca diversa, un po ‘più a nord del parco”, dice sul posto la giornalista VRT Helen Goedgebeur.

Gli inquirenti lasciano aperte tutte le piste, inclusa quella che vedrebbe Conings deceduto.