Società, milioni di lavoratori poco istruiti e con bassi stipendi

Secondo un rapporto pubblicato dal Centraal Planbureau (CPB) e dall’Istituto Olandese di Ricerca Sociale (SCP), due milioni di lavoratori nei Paesi Bassi hanno uno scarso livello d’istruzione, a cui sono solitamente associati bassi salari e alta precarietà. I cosiddetti lavoratori “low-skilled” sono anche tra i più disoccupati: una volta e mezzo la media nazionale, sostiene il rapporto.

E l’analisi storica dell’impoverimento non è certo confortante: tra il 1990 e il 2005 gli stipendi di chi ha studiato poco, al netto dell’inflazione, sono rimasti invariati intorno ai 17 euro lordi, a fronte di un aumento significativo del salario medio per i lavoratori che hanno completato un’istruzione superiore (da 24 a 31 euro). Dal 2005, inoltre, l’incidenza di contratti flessibili e altre forme di precarietà è stata maggiore tra i non diplomati.

Ma il dato forse più preoccupante riguarda le proiezioni al 2025: la forbice sociale sembra infatti destinata ad allargarsi nei Paesi Bassi. Povertà e disoccupazione potrebbero aumentare ulteriormente colpendo le categorie più deboli, mentre la disoccupazione dei “low-skilled” potrebbe aumentare dal 5,9% al 8,2%. Un incremento previsto anche per chi ha studiato di più, dice il rapporto, ma in maniera decisamente più contenuta.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli