Il provider di telefonia KPN e l’associazione per la sicurezza del traffico nei Paesi Bassi VVN hanno collaborato per realizzare una serratura intelligente per biciclette. La serratura non è solo una misura antifurto – può essere sbloccata solo con un’applicazione per smartphone – ma impedisce anche ai ciclisti di utilizzare i loro smartphone mentre pedalano. Se la moto è sbloccata, la connessione di rete del telefono è disconnessa, scrive NU.nl.

La smart lock verrà testata da un piccolo gruppo di ciclisti questa estate, ha annunciato Mercoledì KPN. Sarà disponibile per la vendita al pubblico al più presto. Il blocco costa “circa 100 euro”, secondo KPN.

La serratura non ha una chiave fisica. Può essere sbloccata solo con un’applicazione; mentre la chiusura è aperta, KPN blocca traffico e dati al telefono collegato alla serratura, anche se il numero di emergenza 112 può essere ancora chiamato. Una volta bloccato il mezzo, la connessione del telefono viene riattivata

Lo smart lock è rivolto soprattutto ai bambini e agli adolescenti, che corrono grandi  rischi mentre pedalano, secondo VVN. “L’uso di smartphone al manubrio ha causato un forte aumento del numero di vittime del traffico, in particolare tra gli utenti della strada più vulnerabili: i bambini piccoli e gli adolescenti.” ha dichiarato Felix Cohen del VVN al giornale.