NL

NL

Siti di gambling congelano account di clienti olandesi

Images Money, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Siti di gioco d’azzardo come Unibet, Pokerstars e Bwin hanno congelato i conti dei clienti olandesi, dice NOS. Questi clienti non possono più giocare e possono solo prelevare il denaro dal proprio conto.

Si stima che centinaia di migliaia di olandesi siano attivi su questi portali ma le società dietro i siti Web non hanno ancora una licenza per offrire giochi d’azzardo online nei Paesi Bassi. Ad oggi, questo mercato  è stato legalizzato e dieci società nei Paesi Bassi possono offrire giochi d’azzardo.

Il ministro competente Dekker aveva concesso alle aziende senza licenza fino al I° ottobre per chiudere gli account ai clienti olandesi. “Inutile dire che i fornitori illegali che si rivolgono attivamente e specificamente al mercato olandese, e che ho precedentemente definito ‘cowboy’, devono continuare a essere affrontati in modo prioritario, anche attraverso una rigorosa applicazione della normativa“, aveva scritto a settembre in una lettera alla Kamer.

Unibet ha inviato un’e-mail dell’ultimo minuto ai clienti la scorsa notte informandoli che il loro account è stato bloccato. Chiunque visiti ora il sito Web europeo di Unibet dai Paesi Bassi vedrà una notifica della chiusura.

Siti stranieri come Unibet, Pokerstars e Bwin non hanno ancora diritto a una licenza nei Paesi Bassi, dice NOS. La loro attività in Olanda si è sviluppata in passato prima che il mercato fosse legalizzato.  Queste società potranno entrare nel mercato olandese non prima dell’aprile del 2022. 

SHARE

Altri articoli