Gli assessori delle quattro principali città, tra cui l’Assessore Simone Kukenheim (Sanità) di Amsterdam, hanno inviato una lettera di fuoco al Primo Ministro Mark Rutte: vogliono più soldi per aiutare il crescente numero di senzatetto.

“Senza un approccio nazionale, il numero di senzatetto nelle principali città e oltre continuerà ad aumentare nei prossimi anni”, scrivono gli assessori nella lettera. Vogliono più posti in cui vivere e un’equa distribuzione dei senzatetto in tutti i comuni. Inoltre, secondo i driver, le regole devono essere eliminate.

L’Associazione dei comuni olandesi (VNG) sostiene l’appello. “Gli sviluppi attuali sono in netto contrasto con il messaggio del governo secondo cui l’economia sta andando bene e ogni persona olandese ne beneficia. E’ necessario lavorare duro e invertire la tendenza riducendo il numero di senzatetto “, afferma il portavoce di VNG Miriam Haagh.

Kukenheim ha recentemente annunciato che verrà istituito un rifugio di 24 ore per 104 senzatetto ma a spese di un altro rifugio solo invernale per oltre 300 di loro.