CRIME

CRIME

Sindacati al governo: crimine in calo? In molti non denunciano. Dati non rappresentano la realtà

Il numero di reati commessi nei Paesi Bassi è molto più alto di quanto riportato dalle autorità, a sostenerlo sono  i sindacati FNV e CNV. Secondo ANP, le associazioni di lavoratori chiedono una nuova inchiesta indipendente sui criminali nei Paesi Bassi.

La ragione, stando a FNV, sarebbe da ritrovare nella scarsa fiducia dei cittadini nei confronti delle forze di polizia. “Non succede nulla”, sarebbe il sentimento dominante e la ragione dell’immobilismo degli agenti sarebbe da imputare ai tagli al comparto sicurezza.

La gente non denuncia e molti reati rimangono fuori dai radar, dice ancora il sindacato: ciò significa che la politica è fatta sulla base di cifre inaffidabili.

Martedì i sindacati porteranno alla commissione parlamentare su Giustizia e Sicurezza una petizione firmata da loro ed altre istituzioni ed organizzazioni. In questa petizione viene chiesta un’indagine indipendente perchè i dati prodotti dal WODC, l’ente scientifico di consulenza del ministero, sarebbero infatti inaffidabili. La ragione sarebbe da ritrovare nell’eccessiva pressione da parte del ministero sull’ente stesso.

 

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli