NL

NL

Si a proteste ma non a blocchi e occupazioni: l’Università di Amsterdam UvA risponde alle critiche

Author: Iijjccoo at English Wikipedia

Il consiglio di amministrazione dell’Università di Amsterdam (UvA) ha rilasciato una dichiarazione in risposta agli eventi di ieri sera e della scorsa notte. Hanno espresso il loro dispiacere per come sono andate le cose e hanno ribadito che le proteste sono consentite all’UvA, ma senza maschere, blocchi stradali, accampamenti o intimidazioni. La polizia ha terminato una manifestazione di sostenitori della Palestina sul campus dell’UvA, arrestando complessivamente 140 persone, dice NOS.

Il manifestazione è stata descritta come pericolosa, con lancio di fuochi d’artificio, aggressioni fisiche e bruciatura della bandiera israeliana. Il consiglio di amministrazione ha annunciato la pubblicazione di una lista di collaborazioni con scienziati israeliani per soddisfare una richiesta dei manifestanti. Inoltre, si è offerto di organizzare un dialogo su collaborazioni con entità esterne, con particolare attenzione alle situazioni di conflitto.

Nonostante l’epilogo violento della manifestazione, il cda si impegna a intraprendere una discussione ampia con la comunità dell’UvA nei prossimi giorni.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli