Nell’indagine in corso su diverse esplosioni in case ed esercizi di ristorazione ad Amsterdam, un primo sospettato è stato arrestato venerdì sera, dice NU. Secondo la polizia persona è sospettata di coinvolgimento in molteplici esplosioni.

Più di una settimana fa, diverse squadre sono state istituite per indagare su furti ed esplosioni. L’arresto nasce da quell’indagine e non esclude ulteriori fermi, dice il portale.

Il sospetto è in arresto e ciò significa che questa persona può avere contatti solo con un avvocato. Per questo motivo, non sono note l’identità o altre informazioni su di lui

Nelle ultime settimane, Amsterdam è stata colpita da esplosioni in ​​esercizi di ristorazione e abitazioni. Un portavoce della polizia non ha potuto dire nulla sui luoghi ma ha parlato di 10 esercizi coinvolti.

Di recente ci sono state esplosioni al Kleine-Gartmanplantsoen nel centro di Amsterdam e all’Harbour Club su Cruquiusweg ad Amsterdam-East. Un ordigno  è esploso anche in una casa a Bijlmermeer.