Source: screenshot/YT

In diverse città del paese è di nuovo tensione per le strade: aEnschede, Groningen e Tilburg, tra le altre, la polizia sta contenendo disordini che avrebbero causato danneggiamenti. Lanciati fuochi d’artificio contro gli agenti, mentre a Groningen e Enschede è in vigore un’ordinanza di emergenza che dà alla polizia più poteri per agire e imporre restrizioni.

Anche stasera è stato lanciato un appello alla rivolta sui social.   L’ordine di emergenza a Enschede dura fino alle 07:00 di domani mattina e cinque persone sono state arrestate in città per violenze e aggressione alla polizia.

C’è anche un ordinanza di emergenza a Groningen, fino alle 5 di domani mattina, dice NOS. Dopo un corteo Covid, un gruppetto di manifestanti avrebbe incendiato delle biciclette, infranto una vetrina e esploso alcuni petardi contro gli agenti.

La polizia antisommossa è presente in forze a Roosendaal per prevenire il lancio di fuochi d’artificio: anche qui sono stati effettuati diversi arresti, riferisce Omroep Brabant.

Un’ordinanza di emergenza si applica anche a Stein e Roermond.