Lunedì pomeriggio la polizia ha trovato oltre 114 chilogrammi di cristalli MDMA mentre controllava un’auto nel parcheggio di Wouwse Tol sulla A58. L’autista, un uomo di 56 anni di Berghem, è stato arrestato.

Lunedì, la polizia ha fermato un’automobile per un controllo di routine. Gli agenti hanno quindi chiesto il permesso di verificare il numero di telaio dell’auto, per completare il controllo.

Nel bagagliaio dell’auto la scoperta: un incavo con dentro alcune buste contenenti cristalli MDMA. L’auto è stata confiscata, mentre l’autista è stato portato via della polizia per ulteriori indagini. Dopo un’ulteriore perquisizione, si è scoperto un secondo spazio occultato, all’interno del veioclo. Oltre ai cristalli, anche sacchetti MDMA.

L’istituto forense olandese NFI sta lavorando per determinare l’esatta composizione. Il carico verrà distrutto.