CoverPic@Flickr

Il museo d’arte moderna, il Bélvédere di Heerenveen, ha appena ricevuto sei enormi sculture del famoso artista britannico Sir Tony Cragg. Le sculture rimarranno in Frisia fino a settembre, riferisce l’Omrop Fryslân.

Le opere di Cragg sono state esposte in occasione di eventi come la Biennale di Venezia. Nel 1988 l’artista ha vinto il Turner Prize.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carl Byron (@carlbyron)

Il direttore del museo, Han Steenbergen, è felice della novità. All’interno del museo sono presenti anche altre opere di Cragg, tuttavia, le chiusure causate dal Coronavirus non hanno permesso al pubblico di vederle per mesi.

Le opere di Cragg sono state esposte in tutto il mondo e le sue forme fluide e quasi organiche sono realizzate con materiali diversi, dalla plastica alle fibre di vetro e al kevlar. Le sculture hanno già iniziato ad attirare visitatori.