L’Istituto di sanità RIVM ha pubblicato in ritardo i dati sui numeri di nuovi contagi corona: le cifre, sono arrivate alle 17. Stando a NOS, il ritardo è da attribuire ad un malfunzionamento nel sistema dei GGD che ha fatto registrare meno casi di quelli effettivi. Domani, quindi, i numeri di RIVM saranno più alti.

Le cifre incomplete mostrano 8669 nuovi contagi corona e domani, probabilmente, saranno alcune centinaia i dati mancanti. Anche i dati di ieri sono stati aggiustati: il numero effettivo, infatti, si è fermato a 9996, quindi -tecnicamente- la soglia dei 10mila non è stata ancora superata.

I ricoveri, oggi, sono stati 284, riferisce Landelijk Coördinatiecentrum Patiënten Spreiding (LCPS). Sono 36 ammissioni in più di ieri. I ricoveri in terapia intensiva, sono stati 52, 9 in più risetto a ieri.

In totale, ci sono ora 2115 pazienti Covid in ospedale, di cui 501 in IC (ieri: 472). Sono stati ammessi più pazienti Covid di quanti ne siano stati dimessi. I decessi di oggi, sono stati 55.