Il ministro dell’interno italiano, Matteo Salvini, a proposito della Sea Watch, se la prende direttamente con l’Olanda: “”Ho scritto personalmente al mio collega ministro olandese: sono incredulo perché si stanno disinteressando di una nave con la loro bandiera, peraltro usata da una Ong tedesca, che da ormai undici giorni galleggia in mezzo al mare. Riterremo il governo olandese, e l’Unione Europea assente e lontana come sempre, responsabili di qualunque cosa accadrà alle donne e agli uomini a bordo della SeaWatch.

Il governo olandese, per il momento, non ha preso alcuna posizione sulla situazione dell’imbarcazione.  E intanto la ong tedesca, con bandiera olandese, lancia l’allarme: siamo allo stremo.