Il vicepremier italiano Luigi Di Maio ritiene che l’ambasciatore olandese debba essere convocato dalle autorità italiane a proposito della vicenda Sea Watch. Secondo l’agenzia ANSA, la capitaneria di porto di Siracusa ha autorizzato l’imbarcazione -battente bandiera deI Paesi Bassi ad entrare nelle acque territoriali italiane a causa del maltempo.

La Sea-Watch 3 riceverà assistenza logistica, rifornimento di cibo e di medicinali se necessario ma secondo il ministro non esistono possibilità che attracchi in Italia.

Ma il ministro dell’interno Matteo Salvini non ha tardato a dire la sua, negando lo sbarco e invitando la nave a dirigersi verso Marsiglia. Stessa posizione, quella espressa dal ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli: l’imbarcazione batte bandiera olandese, quindi i 47 migranti devono andare nei Paesi Bassi.