Quest’anno non ci saranno test nelle scuole elementari olandesi a causa del coronavirus, ha confermato il ministro dell’istruzione Arie Slob. Eliminando gli esami, gli insegnanti avranno più tempo per organizzare e lavorare sulla scuola a casa, Slob ha detto in un briefing. “Stiamo chiedendo molto ai nostri insegnanti in questo momento e loro stanno usando tutta la creatività per garantire ai bambini una formazione anche in una situazione come quella attuale” ha continuato. “Questa è la priorità per le scuole “. 

In precedenza il ministero dell’Istruzione aveva affermato che gli esami di fine studi interni sarebbero andati avanti come previsto, ma che i funzionari dovevano ancora decidere se gli esami generali sarebbero o meno andranno avanti; la data di inizio degli esami centrali dovrebbero essere il 7 maggio e una decisione su se posticipare o meno sarà presa entro il 6 aprile,ha detto  Slob . Nel frattempo, le scuole di tutto il paese stanno elaborando programmi di apprendimento a distanza per garantire che gli alunni rimangano al passo con i loro studi.

Ad esempio, l’introduzione nell’uso di Facetime permette agli alunni di chiacchierare tra di loro durante le pause per mantenere la parvenza di una normale giornata scolastica. ” Mia figlia ha seguito la sua prima lezione in pigiama”  ha detto la madre di un’alunna. “L’insegnante di mio figlio ha messo insieme un libro di lavoro per tutto il periodo di 3 settimane, tra cui esercizi per la palestra e ricette per la classe di cucina” ha detto il padre di un ragazzo di 14 anni di Oegstgeest.

Author: EU2017EE Source: wikimedia License: CC