Il Ministro dell’Educazione Arie Slob minaccia il ritiro dei fondi da una scuola elementare Hindu a L’Aia, ora al centro di accuse di cattiva gestione finanziaria

Il consiglio dell’Algemene Hindoe Basisschool, è accusato di appropriazione indebita di denaro destinato al materiale scolastico: l’avrebbe speso invece per altri servizi.

Inoltre, negli ultimi anni il livello di insegnamento nella scuola è “di gran lunga sotto alla media”. Slob pretende la sostituzione di tutti i membri del consiglio attuale; viceversa, sospenderà i fondi.

Invece secondo il preside ad interim, Edu Dumasy, la scuola sta lavorando sodo per rimediare ai problemi messi in luce dagli ispettori scolastici. 

Sono miglioramenti che richiedono tempo; ma ordine e sicurezza sembrano ristabiliti e la scuola, ora, è assicurata dal punto di vista finanziario.