Le scuole di preparazione per la professione di insegnante hanno visto di recente, un picco nel numero di iscrizioni. A scriverlo è il quotidiano NRC che parla di 1,735 aspiranti insegnanti, ossia il 30% in più dello scorso anno.

Salgono le registrazioni per i corsi part-time e vanno bene anche quelle a tempo pieno con un 11% in più. 

Secondo il quotidiano di Rotterdam, le notizie sulla stampa a proposito della carenza cronica di insegnanti, avrebbero convinto molti studenti delle superiori a scegliere questa carriera. 

Per anni il numero di aspiranti insegnati è calato vertiginosamente, arrivando a dimezzarsi tra il 2006 e il 2015. Solo dal 2015, dice ancora NRC, il numero di immatricolati ha ripreso a salire.